06 GENNAIO: E dopo 2 settimane di sorprese a tutti è ufficiale... SIAMO TORNATI!!

E dopo 2 settimane di sorprese a tutti è ufficiale...SONO TORNATO!!!
Joomla!

Ecco uno scritto non nostro, ma queste parole di un caro amico conosciuto in Africa ci hanno raggiunto ieri e cosi' noi le riportiamo qui, perche' sono parole che e' giusto sentire ogni tanto, e un vero amico ha questa capacita', di capirti davvero.

Leggi tutto...
 

Sono su un autobus e scrivo, scrivo per dire che l’ho fatto davvero, ho fatto il giro del mondo. Ho fatto il giro del mondo in un anno, senza (quasi!) mai volare e con poche migliaia di euro. E lo dico ora perchè questo autobus nel quale mi trovo non è un normale autobus, ma è l’ultimo di questo folle viaggio, è quello che dall’aeroporto di Bergamo, sul quale sono atterato poco fa, mi sta portando a Milano...

Leggi tutto...
 

Mi chiedi cosa mi abbia colpito di piu'? Non saprei se iniziare dalle vette innevate dell'Himalaya o i panorami del Tibet o dalle coste bianche del Mozambico, i cieli stellati del Marocco o le infinite pianure indiane, o magari dalle verdi colline del Sud Africa, dalle foreste selvagge della Malesia o i laghi azzurri del Malawi o i silenzi del lontano Nepal, le citta' super moderne della Cina o le nullita' sahariane della Mauritania, le agitate coste oceaniche del Ghana, i poverissimi villaggi del Senegal, i forti baobab del Burkina Faso, gli eterni tramonti rossi della Namibia, ...

Leggi tutto...
 

E infine furono gli States. Nove mesi, una strada lunga una vita e alla fine qui siamo arrivati. Qui dove si dice tutto sia possibile, qui dove prima ancora di immaginarmi l’India, di pensare di mettere piede in Cina, prima anche solo di pensare all’Australia e tanto meno al Botswana o Mozambico, qui dicevo, avevo sempre voluto arrivare. Ed è stato per questo ancora più intenso esserci ora, essermi guadagnato questa terra con una così lunga e difficile strada. È qui che siamo sbarcati un mese fa e così è iniziato questo mese on the road, qui dove l’ ”on the road” è stato inventato. Siamo sbarcati a Los Angeles, con le spiagge e le ragazze che girano sul lungo mare con tette rifatte e i pattini. Hollywood, dove sono passati molti di quelli che avresti voluto conoscere nella vita: Charlie Chaplin, Marilyn Monroe, Jeams Deen...

Leggi tutto...